sabato 23 maggio 2020

Altro

Qui sono elencati le etichette Altro

                                                           

Ricevo tutti i giorni email con delle domande                              

Mi chiedo spesso quale sia la differenza tra un prodotto ed un altro
Visita Palermo centro con l'Aloe Arborescens                                                                     

La pandemia fa ballare... passiamoci un po di tempo                                                          
I B&B a CF. e il provvedimento coranavirus

Tutto quello che stanno nascondendo sul Coronavirus                                                        
Un po di storia di pandemia 1918 - 20


E' successo nel periodo di maggio durante il coronavirus                                                    
Era un giorno di febbraio 2020

Come si diffonde il Corona Virus                                                                                           
Che vergogna... che vergogna

Percorso "Benessere e gusto in Love" a Palermo                                                                  
Pacchetto benessere "Spa in love" a Palermo

Percorso benessere Aperilight in love   
Percorso Benessere a San Valentino al cioccolato                                                                 


Azienda Italiana con 20 anni di esperienza nei prodotti con base l'Aloe Arborescens. Hai a disposizione uno sconto del 10% su tutti i prodotti, dato da noi come Co-Partner,  in più lo sconto segnalato sotto ogni articolo. 



Il METODO HDR spazza via tutti i problemi che si hanno con altri metodi di conservazione come:


💢 La sterilizzazione (utilizzo di alte temperature) distrugge una buona percentuale di principi attivi. 

💢 La pastorizzazione (utilizzo di medie temperature) consente una conservazione molto limitata (pochi giorni).

💢 L’aggiunta di conservanti naturali, alterano le caratteristiche organolettiche e nutrizionali del prodotto. 

💢 Utilizzano processi produttivi mutilanti, prendono l’estratto di Aloe fatto solo con il gel interno e non con l’intera foglia compresa la cuticola (buccia), in questo modo distruggono una buona percentuale di principi attivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci inviato un commento o per chiedere informazioni