giovedì 27 febbraio 2020

Quale tipo di negozio si vuole aprire?

Sei ad un bivio fondamentale della tua vita e stai pensando di aprire una tua attività? 

Non ha idea di quali siano i costi né quale sia l’impresa in cui lanciarti più adatta a te? 
Una breve ma concisa panoramica dei pro e dei contro ti aiuterà a decidere quale lavoro amare senza timore di perdere il lavoro.

Non vuoi più essere il dipendente di qualcun altro, Hai preso ordini molto tempo e vuoi finalmente metterti in gioco.

La scelta più importante da fare nella società di oggi è se aprire un’attività in un luogo fisico o lanciarsi nello strabiliante mondo del web. Sebbene l’idea di un negozio fisico risulti per certi versi accattivante bisogna fare un bilancio effettivo degli ostacoli in cui si potrebbe incorrere.

La prima cosa da fare è prepararsi sui possibili costi. Un buon business plan, (piano di spese generali da considerare prima dell'apertura di una attività) self made o commissionato, potrà darvi un’idea delle spese che dovrete affrontare e di prevedere ogni spesa imprevedibile.

I costi svelati dal business plan, la mappa analitica delle vostre iniziative, potranno variare da attività in attività. La pianificazione inserita nel business plan vi aiuterà a prevedere i costi ma anche i possibili futuri guadagni e a proposito di costi ce ne sono tanti, alcuni dai quali non potrete sfuggire:
-Affitto o acquisto dei locali. La prima spesa da sostenere che può variare in base al sito, alla grandezza o alle strutture. Sarebbe bene dotarsi in anticipo delle quote di affitto di almeno un anno e nel caso dell’acquisto di assicurarsi di avere abbastanza capitale a disposizione

-Spese fiscali. Disbrigo pratiche e commercialista sono elementi fondamentali di ogni attività e purtroppo hanno anche un costo.

-Arredamenti e design. A seconda dell’attività che deciderete di intraprendere, arredare la vostra struttura potrebbe richiedere cifre esose. Si pensi all'eventualità di un ristorante, acquistare tutti i macchinari necessari risulterebbe impegnativo

-Fornitura pre-apertura. Un’inaugurazione deve essere accompagnata da una cura al dettaglio meticolosa. Gestire e pensare a tutti i fornitori, garantendogli il saldo delle fatture è una spesa non trascurabile. Potreste investire 10 mila euro come 30 mila, o più.

-I più avanti sanno che è necessario un sito web, nel mondo di internet avere un biglietto da visita online ineccepibile è assolutamente fondamentale e per realizzarlo avrete bisogno di un esperto.

-Per chi vuole stare tranquillo è fare una assicurazione furto e incendio. Vi garantiranno una sicurezza maggiore e un rimborso adeguato in casi critici. Un centinaio di euro al mese vi faranno dormire sonni tranquilli.

-Promozione online. Oggi i social media sono la chiave di volta di ogni buona azienda. Ciò di cui avete bisogno è un social media manager altrimenti anche la comunicazione tradizionale potrà aiutarvi: cartelloni, volantini, poster, segnaletica.

-Se deciderete di aprire un negozio in una zona poco centrale, la segnaletica vi garantirà il ruolo di polo della bussola anche per le persone più distanti.

-Costituzione della società, che sia un srl, una spa, una cooperativa o una attività individuale l’istituzione avrà un costo che potrà arrivare fino a 1.500 euro.

-Iscrizione alla Camera di Commercio. Tasse annuali e mensili non mancheranno.
-Iscrizione all’Inps. Effettuata dal commercialista implica una spesa superiore ai tremila euro annui.

-Iscrizione all’Inail. Obbligatoria e necessaria.
Se non avete ancora desistito all'idea di aprire un negozio fisico in considerazione delle spese da affrontare, pensate che potrebbero essere maggiori dei calcoli approssimativi che avete appena fatto. Il consiglio più utile è quello di considerare tutto in eccesso in maniera tale da trovarsi preparati.

Ovviamente, oggi, le alternative a disposizione sono tante: mutui, prestiti, crediti per imprese, sovvenzioni europee. Nell'ultimo caso si potrebbe accedere a bandi di concorso, prestiti d’onore, somme finanziate.
LEGGI TUTTO

Altrimenti…
Già, perché visto il quadro generale era ovvio che ci fosse un’opzione più conveniente.
Altrimenti, potete optare per un negozio virtuale e NON.

Zero costi, zero spese, zero cavilli legali, zero pratiche burocratiche. Solamente ricavi.
Pochi clienti, chiusura per fallimento, scarsi guadagni sono solo alcune delle variabili che potrebbero portarvi a dover chiudere il vostro negozio fisico dopo aver investito grandi somme di capitale.

Oggi una soluzione c’è e a fornirla è HDR. Ogni tipo di prodotto di alta qualità senza bisogno di dover mettere mano al portafoglio. L’unica arma indispensabile è un buon passaparola.

Un negozio virtuale dove i pagamenti non saranno più motivo di ansia o preoccupazione. Se non venderete nulla nessuno dichiarerà fallimento o perderà capitali mai investiti.

Tutto questo soltanto per diffondere prodotti che avete provato e amato, e che consigliereste a prescindere viste le incredibili proprietà e il livello qualitativo.

Sapone mani e viso, shampoo, creme per la pelle, integratori naturali, prodotti anti-age e antidolorifici, prodotti per animali, tutti a base di Aloe Arborescens. Articoli indispensabili che si comprano al supermercato o in farmacia. L’unica cosa che investirete con questo tipo di negozio è il vostro tempo, ma se ci crederete lo trascorrerete in allegria.

Potrete inoltrare i prodotti e gli codici sconto direttamente a casa dei vostri clienti senza spese di trasporto. Un negozio completamente gratuito che infittirà la nostra rete di conoscenze grazie ai prodotti che farete conoscere alla gente.

Un progetto facile e coinvolgente che sarà possibile con pochi, semplici, click.
Basterà provare e scegliere dal vostro negozio i prodotti migliori (l’impresa sarà ardua vista l’indiscutibile qualità), scegliere il proprio stile, i propri prodotti, le soluzioni più efficaci.

Se sei arrivato fin qui è perché hai la voglia e il bisogno di metterti in gioco. Rendi tuoi i prodotti, amali e credici. Credici e cambierai la tua vita radicalmente a costo 0.


Quale tipo di negozio si vuole aprire
Quale tipo di negozio si vuole aprire



Azienda Italiana con 20 anni di esperienza nei prodotti con base l'Aloe Arborescens. 
Hai a disposizione uno sconto del 10% su tutti i prodotti, dato da noi come Co-Partner, 
in più lo sconto segnalato sotto ogni articolo. 
APPROFITTANE SUBITO!  Catalogo prodotti Aloe-Beta persone
Prodotti di base Aloe Arborescens, per la salute degli animali CLICCA QUI
Per sapere come avere, il tuo negozio del benessere gratis  CLICCA QUI

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci inviato un commento o per chiedere informazioni